You are hereFesta del Pescatore a Marta (VT) sul lago di Bolsena

Festa del Pescatore a Marta (VT) sul lago di Bolsena


----------------

FESTA DEL PESCATORE 2017

Marta è il paese rivierasco che ancor oggi, come nel passato, detiene il primato del maggior numero di addetti alla pesca e alla commercializzazione del pesce nel lago di Bolsena.
La valorizzazione del pescato e la rivalutazione culinaria del pesce di acqua dolce, spesso trascurato rispetto a quello di mare, mediante tradizionali ricette che ne esaltino le caratteristiche e il sapore, sono state affidate alla Festa del Pescatore.

Questa manifestazione gastronomica, iniziata nel 1998 per iniziativa della locale sezione Avis, si tiene generalmente nel primo fine settimana di agosto nei giardinetti della località "Pontone", adiacenti alla spiaggia del caratteristico Borgo dei pescatori, a partire dalle ore 19.
Il panorama che si gode da lì è assai suggestivo, con le acque che lambiscono i giardini, il centro storico che si riflette nelle acque del lago di Bolsena, le tipiche barche "etrusche" tirate sulla spiaggia.

La zona intorno viene addobbata con reti e attrezzi da pesca. La cucina prevede un'ampia scelta di piatti, tutti rigorosamente a base di pesce di lago, con ricette che esaltano la varietà e i sapori delle diverse specie: coregoni, anguille, tinche, lucci, persici, lattarini.
Dalle zuppe profumate alle gustose minestre, dagli aromatici arrosti agli umidi saporiti, dalle ricette più antiche a quelle di una gastronomia più moderna e delicata è possibile, in questa varietà di sapori, riuscire a soddisfare qualunque palato.
Il buon vino Est Est Est di Montefiascone accompagna i diversi piatti. L'esibizione musicale di artisti locali allieta egregiamente le serate che si concludono con un breve spettacolo pirotecnico.

Tratto da: "Marta, guida alla scoperta" di Maria Irene Fedeli

Rielaborazione testi a cura di Luca Viviani