You are hereFesta della Cannaiola, Marta (VT)

Festa della Cannaiola, Marta (VT)


----------------

Nel corso di un fine settimana estivo tra luglio e agosto, nella suggestiva Piazzetta dell'olmo all'interno delle cantine del centro storico di Marta, ecco apparire una festa di profumi, musica e suggestioni tutta martana che richiama le atmosfere di tempi ormai lontani: la Festa della Cannaiola.
Questa festa è nata dall'entusiasmo e dall'idea di un gruppo di giovani, appartenenti all'associazione culturale "Il Martavello", di far conoscere e apprezzare una rarità locale, un prodotto di nicchia quale è, appunto, questo vino.

Grazie alla collaborazione con i produttori caseari e della Cannaiola, l'evento vuole presentare al turista e al cittadino martano emozioni d'altri tempi tra assaggi di Cannaiola, balli e musica.
Nelle ultime edizioni la festa ha inoltre cambiato nome in "Festa della Cannaiola e pizzette fritte" aggiungendo, oltre al classico vino tipico martano, anche la possibilità di apprezzare le pizzette fritte locali, il tutto sotto le stelle a due passi dalle rive del lago di Bolsena.

La Cannaiola è il vino ottenuto dalla vinificazione del vitigno Canaiolo Nero, tipico della zona di Marta, assai raro e ricercato, che nel 1996 ha ottenuto la D.O.C.
Ha colore rosso rubino intenso, un profumo fruttato e il sapore dolce e corposo; la sua densità è alta e costituisce una caratteristica tipica mentre il suo grado alcolico si attesta intorno ai 12°. Si beve a fine pasto o fuori pasto con i dolci tipici di Marta: i tozzetti, le ciambelline, le crostate di frutta e ricotta.

Alcuni artisti locali, sapientemente distribuiti in angoli caratteristici del percorso di degustazione, allietano con canti e musiche le due serate.
I produttori locali sono impegnati nella promozione di questo prodotto e organizzano, quale naturale corollario della festa, convegni, conferenze, tavoli di studio e confronto così da diffondere anche la cultura e la storia ad essa legate.



Tratto da: "Marta, guida alla scoperta" di Maria Irene Fedeli

Rielaborazione testi a cura di Luca Viviani

Si ringraziano per le foto ViedelGusto e Tintosetantos

PROGRAMMA COMPLETO 2015 (attualmente l'evento non è più in programma)
Sabato 8 agosto

Ore 18.00 Brindisi di apertura sotto la Torre dell'orologio
Ore 19.00 Apertura del percorso enogastronomico con calice a tracolla attraverso le tre cantine produttrici ed il mercatino dell’artigianato
Ore 19.30 primo concorso "La Cannaiola Casareccia"
Ore 21.00 Apertura Wine-Music Bar


Domenica 9 agosto

Ore 18.00 Visita guidata al centro storico
Ore 19.00 Apertura del percorso enogastronomico con calice a tracolla attraverso le tre cantine produttrici e il mercatino dell’artigianato. Sotto la Torre dell’Orologio sarà possibile degustare piatti tipici della cucina locale abbinati ai vini in degustazione
Ore 21.00 Apertura Wine-Music Bar
Ore 22.00 Sotto la Torre dell'orologio (piazzale), degustazione “La Cannaiola e i vini amabili d’Italia” guidata da Dionisio Castello, giornalista enogastronomo


MENU DEGUSTAZIONE
3 Vini con Calice € 5,00
9 Vini con Calice € 10,00
Filetto di Coregone all’olio della Tuscia € 4,00
Pennette della Regina € 5,00
Frittura Fior di Lago € 6,00
Ciambelline e Cannaiola € 3,00

Locandina 2015



Il percorso enogastronomico per le vie del centro storico di Marta