You are hereI venti del lago di Bolsena in dialetto martano-bolsenese

I venti del lago di Bolsena in dialetto martano-bolsenese


----------------

Il dialetto di Marta rientra nell'ambito linguistico della fascia dialettale mediana della penisola italiana. Tale fascia si estende nel centro Italia dai monti Sabatini fino alle Marche e comprende buona parte dell'Umbria.
Il dialetto martano, molto simile al viterbese, è inoltre influenzato, in parte, sia dal toscano che dal romano.
(scopri il CLIMA DEL LAGO DI BOLSENA)


I venti del lago di Bolsena in dialetto locale



(termini ancora utilizzati soprattutto dai pescatori di Marta)





Traduzione dei venti dal dialetto martano:


montanile o tramontana de sa llorénzo - bbaranèllo - tramontana de bborzèno o diretta ---> TRAMONTANA (vento da nord)


aquilòne o tramontana de bbagnoréa ---> GRECALE (vento da nord-est)


traverzòne - spoletino ---> LEVANTE (vento da est)


scilòcco tòrto ---> SCIROCCO (vento da sud-est)


orione - vénto ritto ---> OSTRO o MEZZOGIORNO (vento da sud)


bbécce - marinarello o vénto marino - vènto ritto nfagognato ---> LIBECCIO (vento da sud-ovest)


fagogno - madaléno - traverzòne ---> PONENTE (vento da ovest)


Il paese di Marta con il lago di Bolsena molto mosso durante una giornata di forte vento (tramontana)



L'INFLUENZA DEI VENTI SUL LAGO DI BOLSENA QUI

MODI DI DIRE TIPICI DI MARTA QUI