You are hereFiume immissario nel Lago di Bolsena

Fiume immissario nel Lago di Bolsena


----------------

In molti, anche della zona, non sanno che il lago di Bolsena è ricco di fiumi immissari naturali che si riversano proprio nelle sue acque, seppur di modesta portata.
Nelle enciclopedie e nei libri di scuola viene solo riportato che il lago vulcanico più grande d'Europa ha un unico emissario, il fiume Marta, senza alcun accenno invece ai vari fiumi immissari presenti facendo così passare il concetto che il lago non ne abbia... niente di più sbagliato!
Infatti nell'immagine sottostante è ben visibile uno degli immissari del lago di Bolsena, probabilmente il più grande, che nasce dai monti Volsini settentrionali dividendo, sul lungolago, i territori comunali di Grotte di Castro e San Lorenzo Nuovo.

L'acqua dell'affluente è molto fredda anche d'estate ed è pulitissima, tanto che sono presenti pesci e gamberi di fiume.
Spesso inoltre è possibile osservare alcune persone pescare proprio alla foce di questo piccolo fiume per la forte presenza di pesce, in particolar modo di persico trota.
Altri piccoli immissari sono presenti tra Bolsena e San Lorenzo Nuovo e nel rispettivo lungolago di Gradoli e Montefiascone.
Presenti anche delle sorgenti e dei piccoli fiumi sotterranei che scendono dai monti Volsini fin verso il lago, in particolare nella zona di Bolsena.



Il ponte sul fosso Borghetto che divide il lungolago di Grotte di Castro da San Lorenzo Nuovo (lago di Bolsena)



Video immissario Lago di Bolsena (tra San Lorenzo Nuovo e Grotte di Castro, sponda nord)