You are hereBrezza di mare e di terra

Brezza di mare e di terra


----------------

Di giorno il suolo riscalda più velocemente del mare (abbassamento di pressione sul suolo e aumento sul mare) provocando una brezza dal mare verso la costa e l'entroterra. Ciò accade spesso in estate durante le ore pomeridiane donando sollievo dall'opprimente calura estiva. A Roma questo vento proveniente dal vicino mar Tirreno viene chiamato "ponentino" e può raggiungere i 35-40 km/h di intensità.
Di notte, al contrario, raffredda più velocemente (alta pressione al suolo, bassa sul mare) e quindi si avrà una brezza dalla terra verso il mare.
Per definizione la brezza è un vento di leggera o moderata intensità generalmente di breve durata che si ripete nelle stesse ore del giorno con la stessa regolarità, in condizioni atmosferiche normali.



La brezza di mare sulla spiaggia di Montalto di Castro (VT)

Brezza di mare